Categoria: Daily

Home » Daily
Articolo

Novaja Gazeta: 300mila soldati russi si stanno spostando in Bielorussia. Prenderanno Leopoli, Lutsk e Kiev.

Secondo il magazine Novaja Gazeta, periodico russo, da metà Dicembre circa 300mila soldati russi si stanno muovendo verso la Bielorussia. Il loro compito sarà quello di prendere Leopoli e Lutsk e tagliare completamente i rifornimenti occidentali all’Ucraina e poi entrare a Kiev. Contemporaneamente i russi sfonderanno a Sud a Bakhmut, già quasi liberata, per andare...

Articolo

A Taiwan grande vittoria del KMT filo-cinese e la premier filo occidentale deve dimettersi. I taiwanesi non vogliono essere i prossimi ucraini

Se oggi sentite a massimo volume delle proteste in Cina è perché in effetti qualche giorno fa è successo qualcosa di molto significativo. Nelle elezioni tenute a Taiwan il Koumintang (KMT), il partito che tradizionalmente è più vicino alla Cina, ha riportato una schiacciante vittoria contro il Democratic Progressive Party (DPP) filo-occidentale, costringendo la premier...

Articolo

Video: Putin e Diaz-Canel, presidente di Cuba, inaugurano una piazza ed una statua di Fidel Castro a Mosca

Pochi giorni fa Vladimir Putin e Miguel Diaz Canel, presidente cubano, hanno inaugurato una statua di Fidel Castro a Mosca, posta nell’omonima piazza. Putin: “Fidel Castro ha dedicato la sua intera vita alla lotta per il trionfo delle idee della bontà, della pace e della giustizia, per la libertà dei popoli oppressi, per una vita...

Articolo

Video: anche in Polonia si tengono ormai cerimonie funebri per i soldati regolari. Fino a 30mila polacchi già in Ucraina

Solo qualche giorno fa era tutto pronto per l’ingresso della Polonia, e della NATO, nel conflitto in Ucraina, prima che i pasticcioni di Kiev sbagliassero missile e i fotografi polacchi che si erano precipitati nella zona anticipassero l’embargo governativo. La Polonia non fa mistero del fatto che in Ucraina ci siano ormai migliaia di quelli...

Articolo

Come qualsiasi stato coloniale l’Ucraina priva la sua popolazione dell’energia per rivenderla agli occidentali

Quando la Russia ha iniziato a colpire il sistema energetico dell’Ucraina lo ha fatto per motivi specifici. Il primo è sicuramente per bloccare le attività militari degli ucraini, attività che non possono andare avanti senza una quantità abbastanza rilevante di energia. Ridurre la quantità di energia utilizzabile consente di bloccare o imbrigliare la macchina militare...

Articolo

I curdi non imparano mai. Dalla protezione offerta dall’Iran alle operazioni di ieri

Qualche settimana fa l’Iran aveva impedito, insieme con Siria e Russia, qualsiasi operazione turca in Siria. Gli iraniani si erano spinti fino a minacciare Ankara di una risposta militare se avesse intrapreso l’operazione di attacco alla Siria che Erdogan voleva effettuare dopo avere avuto l’ok da parte della NATO come risposta all’ok turco all’ingresso di...

Articolo

Media palestinesi: del Mossad l’attentato ad Istanbul (foto). Di nuovo spariti gli amici dei curdi

I media palestinesi hanno pubblicato una informazione importante: sarebbero due donne israeliane, Ur Atdije e Natalie Svesa e non la donna poi arrestata, le responsabili dell’attentato ad Istanbul. Le due donne sarebbero del Mossad. Le due donne si vedono comparire nella famosa foto diffusa dai media turchi, proprio accanto a quella che diventerà la sospetta...

Articolo

“7 minuti per [arrivare a] Tel Aviv” – L’Iran annuncia ufficialmente di possedere missili ipersonici. Russia e Cina mandano un messaggio a Israele

Con un annuncio ufficiale il governo iraniano ha dichiarato di possedere missili balistici ipersonici. La prima pagina del quotidiano iraniano Jam-e Jam titola “7 minuti [per raggiungere] Tel Aviv”, come avvertimento allo stato di Israele. I missili ipersonici non possono essere intercettati da nessun sistema di difesa occidentale e solo la Russia possiede un sistema...

Articolo

L’Ucraina lancia l’undicesima mobilitazione nella speranza di trovare altri 300mila soldati

Ormai Kiev brucia uomini come se fossero fiammiferi. Dopo averne perso più di 12mila nelle ultime settimane sul fronte di Kherson e nonostante partisse da un esercito composto da 600mila uomini, l’Ucraina lancia l’ennesima mobilitazione, l’undicesima. Obbiettivo: riuscire a reperire almeno altri 300mila soldati. Dove Kiev pensa di farlo, dopo averne bruciati più di 400mila,...

Articolo

Video: Josep Borrell rispolvera il manuale dei governi nazifascisti. “L’Europa è un giardino e la giungla vuole invaderla”

“L’Europa è un giardino. Abbiamo costruito un giardino. Tutto funziona. E’ la migliore combinazione di libertà politiche, prosperità economica e coesione sociale che l’Umanità sia mai stata in grado di costruire. Queste tre cose insieme. […] Il resto del mondo, e voi lo sapete molto bene Federica, non è esattamente un giardino. Il resto del...